Al via i Mercoledì di Luglio a Barberino!

Una nuova iniziativa che animerà le sere di luglio a Barberino. Oltre ai venerdì, riservati ad un pubblico più giovane, con lo Spritz e le sue iniziative, ai giardini della Pesa, Barberino, grazie all’impegno della Pro Loco, offrirà nuove opportunità a chi decide di non partire per le vacanze o a chi sceglierà di passare una delle sere d’estate, magari dopo una giornata lungo il lago di Bilancino, a spasso fra vie, piazze e negozi del centro mugellano. Questo grazie ai Mercoledì di luglio, in programma nelle giornate dell’11, 18 e 25, quando la sera, dalle 21.30, oltre ai negozi aperti per uno shopping serale, approfittando anche dei saldi estivi, si potrà trovare in vari angoli del paese iniziative per grandi e piccoli.

Per i più piccoli appuntamenti fissi in Largo Nilde Iotti con la kids station grazie all’animazione di Festa & Festa mentre l’arte sarà protagonista in Corso Corsini, con laboratori ed artigiani all’opera in collaborazione con La bottega delle arti varie.

L’11 luglio, prima serata degli appuntamenti, musica protagonista in Piazza Cavour, con il concerto dei Via del Campo, tribute band di Fabrizio De Andrè; nella rock station, a Badia, concerto dei Problem Children; liscio invece cin Piazzetta della Chiesa con i Montuschi Folk.

Il 18 luglio saranno i Modheart, tribute band dei Modà, ad animare Piazza Cavour, mentre la Rock Station vedrà all’opera Franco.

Gran finale il 25 luglio, con di nuovo il ballo dei Montuschi Folk in Piazzetta della Chiesa, la cover band dei Nomadi, Colpo di Mano, che effettuerà un concerto tributo in memoria di Roberto Mochi e la musica di Roberto Roby Bruno a portare allegria e voglia di ballare in Via della Libertà.

Un programma interessante, realizzato grazie al patrocinio ed alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale, che animerà dunque l’estate barberinese ed in particolare il centro storico del paese.

 

Al via un’Estate “Senza Frontiere”!

esf 2017
Un’estate ricchissima di eventi! Un’estate ”Senza Frontiere”; è quella promossa dalla Pro Loco per Barberino, che anche per questo 2017 ha costruito un ricco programma con eventi che si concentreranno nel centro storico ed in particolare tra Corso Corsini e Piazza Cavour. E quest’anno la rassegna è davvero “Senza Frontiere” perché accoglie al centro del programma l’iniziativa del Teatro Corsini “Lontano da Dove” realizzata nell’ambito del progetto Migrarti Spettacolo 2017 del Mibact.

Confermata infatti la Direzione Artistica di Catalyst, che in questa edizione ha puntato su una programmazione per soddisfare davvero tutti i gusti, mantenendo sempre alto il valore artistico delle proposte. Giunta alla sua ottava edizione Barberino Senza Frontiere si è caratterizzata come un appuntamento di spettacoli “tout public” rivolti ad un pubblico di famiglie e non solo, che sta portando in Piazza Cavour alcune delle più interessanti formazioni di teatro “urbano” a livello nazionale.

Il primo appuntamento è per Mercoledì 5 luglio alle 21.15 in Piazza Cavour (con replica alle ore 22.30 in Largo Nilde Iotti) con lo spettacolo di marionette e clownerie di Francesca Zoccarato “VARIETA’ PRESTIGE” – Lo spettacolo in carne e legno!

Sempre il 5 Luglio alle ore 21.15 presso il Teatro Comunale Corsini ci sarà la Presentazione del Progetto “Lontano da Dove” e l’anteprima del Concerto del Coro Con-Fusion.

Alle 22.00 in Centro Storico e Piazza Cavour “KINGI SAFFO STREET BAND”, progetto di Oltre | Ponti tra i Mondi Onlus e “CORO CON-FUSION IN CONCERTO” diretto da Benedetta Manfriani, progetto di Associazione Progetto Accoglienza sostenuto dallo Sprar Mugello.

Mercoledì 12 Luglio alle 20.15 presso i Giardini del Teatro Corsini, Catalyst CRF I Centro Ricerca Formazione presenta “LE DONNE DI BOCCACCIO”, una cena-spettacolo per 40 spettatori che avrà una replica giovedì 13 luglio presso la Casa del Popolo di Barberino in collaborazione con il Chiringuito.

Alle 21.30 in Piazza Cavour i Nani Rossi presentano lo spettacolo di Circoteatro “NANI ROSSI SHOW

con Matteo Mazzei e Elena Fresch.

Mercoledì 19 Luglio alle 21.30 in Piazza Cavour, Nando e Maila presentano lo spettacolo di Circoteatro musicale “KALINKA” – il Circo russo come non l’avete mai visto!

Alle 22.30, in Centro Storico si potrà assistere alle letture animate “FIABE DELLA BUONANOTTE” a cura di Catalyst. Mercoledì 26 Luglio alle 21.30 in Centro Storico e Piazza Cavour Fiati, ottoni, percussioni musica popolare balcanica e non solo con “ZASTAVA ORKESTAR

Da giovedì 20 a sabato 22 Luglio inoltre, spettacoli, laboratori, incontri, videoarte per raccontare migranti e territorio con “LONTANO DA DOVE”, il progetto che ospiterà lo spettacolo di Aleksandros Memetaj ALBANIA CASA MIA (20 luglio ore 21.30), il progetto di Eduard Adam EMIGRANTE, e lo spettacolo UOMOAFRICA nato all’interno del progetto “Giro del mondo in 40 giorni” (21 LUGLIO ORE 21.30) e infine la ripresa della produzione Catalyst scritta e diretta da Riccardo Rombi CLANDESTINO. Attraverso il teatro, il canto, la musica, la videoarte, i laboratori teatrali per ragazzi e gli stage per attori, ma soprattutto attraverso gli incontri e gli scambi tra le tante persone coinvolte, “LONTANO DA DOVE” racconterà  i diversi percorsi migratori che hanno attraversato e stanno attraversando il Mugello.

Ma i mercoledì di Barberino sono anche le Notti Bianche con animazioni, aperitivi, installazioni, un mercatino dell’artigianato e antiquariato e non solo e tutto quello che la Pro Loco di Barberino è riuscita a organizzare in collaborazione con la collaborazione dell’associazionismo locale.

Attiva anche una lotteria per sostenere la manifestazione con in palio uno splendido viaggio e altri ricchissimi premi; i biglietti sono acquistabili presso gli stand Proloco e l’estrazione è prevista per la serata di Mercoledì 26.

La settima “Estate senza frontiere” di Barberino!

ESF2016 (FILEminimizer)

Un’estate ricchissima di eventi! Un’estate ”Senza Frontiere”; è quella promossa dalla Pro Loco per Barberino, che anche per questo 2016 ha costruito un ricco programma con eventi che si concentreranno nel centro storico ed in particolare tra Corso Corsini e Piazza Cavour.

Confermata anche la Direzione Artistica di Catalyst, che in questa edizione ha puntato su una programmazione per soddisfare davvero tutti i gusti, mantenendo sempre alto il valore artistico delle performance. Giunta alla sua settima edizione Barberino Senza Frontiere si è caratterizzata come un appuntamento di spettacoli “tout public” rivolti ad un pubblico di famiglie e non solo, che sta portando in Piazza Cavour alcune delle più interessanti formazioni di teatro “urbano” a livello nazionale.

Il primo appuntamento (mercoledì 6 luglio alle 21.30 in piazza Cavour) è con la COMPAGNIA NANDO E MAILA ed il loro spettacolo “SCONCERTO D’AMORE – Le acrobazie musicali di una coppia in dis-accordo”. Sconcerto d’amore è un concerto-spettacolo comico con acrobazie aeree, giocolerie musicali e prodezze sonore. Nando e Maila hanno fatto una scommessa: diventare musicisti dell’impossibile trasformando la struttura autoportante, dove sono appesi il trapezio e i tessuti aerei, in un imprevedibile orchestra di strumenti.

Secondo appuntamento mercoledì 13 luglio, sempre alle 21.30, con Daniele Giangreco e Walter Sumskas in “STRUDEL – Circus Theatre and Fun!”. Gentile, comico, Acrobatico; un vortice di divertenti situazioni ripiene di tanto circo saranno gli ingredienti per uno spettacolo adatto a tutti i palati. L’ironia ed il linguaggio universale della mimica avvolgeranno il pubblico di ogni età e nazionalità.

Ultimi due mercoledì di luglio e ben quattro spettacoli in cartellone:

Mercoledì 20 luglio (Piazza Cavour ore 21.00) il nuovo spettacolo del Trio Trioche “OPERA GUITTA”. Nella stessa serata il Centro Ricerca e Formazione di CATALYST presenta “Barberino Racconta – ascoltando storie e racconti tra negozi e strade del centro storico” con Antonella Albanese, Lisa Baroncelli,  Irene Nappini, Deborah Nobile, Danilo Nucci, Daniela Ripese a cura di Rosario Campisi e Alba Grigatti.

A seguire, sempre Mercoledì 20, si esibirà la Compagnia Volante BadaBam in “Vertic-ALI”; un duo di acrobatica e palo cinese. Spettacolo di circo contemporaneo con una disciplina sorprendente che lascia a bocca aperte con le sue peripezie verticali e  gli inseguimenti intorno ad un palo ad alta quota.

Ultimo Mercoledì di Luglio (27) affidato ai CAMILLOCROMO con lo spettacolo musical-teatrale

“Musica per Ciarlatani, Ballerine & Tabarin”: un’orchestra di cinque musicisti in smoking vi trascinerà in atmosfere musicali retrò con suggestioni circensi e colori felliniani, presentando un concerto-spettacolo pieno di sorprese e colpi di scena. Swing, tango,valzer e sonorità balcaniche si incontrano all’interno delle composizioni originali, create dalle menti eccentriche dei Camillocromo.

Ma i mercoledì di Barberino sono anche le Notti Bianche con animazioni, aperitivi, installazioni, un mercatino dell’artigianato e antiquariato e non solo e tutto quello che la Pro Loco di Barberino è riuscita a organizzare in collaborazione con la collaborazione della Consulta dei Genitori (Genitori senza frontiere, animazioni e laboratori a cura della consulta) e del Comitato Cantà Maggio (Maggio Park, giochi per i più piccoli a cura del Comitato).

Attiva anche una lotteria per sostenere la manifestazione con in palio uno splendido viaggio e atri ricchissimi premi; i biglietti sono acquistabili presso gli stand Proloco e l’estrazione è prevista per la serata di Mercoledi 27.

Nando-e-Maila-Sconcerto-damore-

Al via l’Estate senza frontiere di Barberino

Un’estate ”Senza Frontiere”; è quella promossa dalla locale Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione comunale, il Comitato Commercianti Vivibarberino e Catalyst, che insieme hanno costruito un ricco cartellone con tanti eventi ed attrazioni che si concentreranno nel centro storico ed in particolare tra Corso Corsini e Piazza Cavour.

Cinque saranno gli appuntamenti ufficiali che faranno parte direttamente del cartellone di “Estate senza frontiere”, la manifestazione durante la quale ogni mercoledì sera rimarranno aperti anche i negozi del cento storico per le “Notti bianche senza frontiere”.

Quest’anno il programma si aprirà Mercoledì 9 Luglio con una serata che, oltre ai negozi aperti ed al classico mercatino, lo spazio di animazione lungo Corso Corsini curato dal Comitato Cantà Maggio e altre Associazioni (che si ripeteranno per tutti gli eventi in cartellone), prevede il concerto in Piazza Cavour 21:30 dei SONALA STRANA.  Sarà questa l’occasione per accogliere e salutare gli amici di Betton che saranno proprio ospiti del paese per l’intera settimana. Il progetto Sonalastrana, nato nel Settembre del 2008, raccoglie un gruppo di musicisti accomunati dalla volontà di esplorare e promuovere la cultura musicale Afroamerica in tutte le sue derive stilistiche.

Si proseguirà poi Mercoledì 16 Luglio, sempre in Piazza Cavour, ma stavolta con la “Battaglia dei Cuscini” organizzata dalla Compagnia il Melarancio di Cuneo, uno spettacolo che ha entusiasmato e coinvolto centinaia di piazza italiane ed europee. Centinaia di leggerissimi cuscini multicolori cadono dall’alto e, in una reazione a catena, esplode la battaglia: accompagnati dalle scatenatissime musiche ska, gli spettatori si trovano coinvolti in una piccola follia collettiva, dove tutti combattono contro tutti e che coinvolgerà giovani, vecchi, donne, uomini e bambini.

Questa pazza ed inoffensiva lotta a colpi di cuscino, prosegue fino allo sfinimento dei partecipanti. Ad un preciso segnale tutto si ferma e la battaglia si conclude in un soffio di piume. Prima di salutare il pubblico esausto, viene dispiegato un grande telo colorato su cui gli spettatori vengono invitati a sedersi: il telo comincia a gonfiarsi e si trasforma in un cuscino gigante, pieno d’aria, su cui è possibile nuotare, rotolare, gattonare e ovviamente riposarsi dopo tanta fatica.

Il giorno seguente, Giovedì 17 Luglio, in Piazza Cavour la compagnia Catalyst organizza “La grande sfida dei comici dell’arte” che vedrà impegnate due tra le più famose compagnie teatrali dei Comici dell’Arte del ‘600, la Compagnia dei Gelosi e quella dei Confidenti affrontarsi per dimostrare tutta la loro bravura nel canti, nel ballo, nei lazzi giocosi e amorosi.

Mercoledì 23 Luglio invece sarà la volta del teatro si strada con lo spettacolo di Michele Cafaggi “A Mezz’Ora da tutto”, uno spettacolo nel quale un clown fantasista stupirà il pubblico con le arti della giocoleria, dell’equilibrismo, delle bolle di sapone e della magia

Il programma di Estate senza frontiere 2014 si chiuderà il 30 Luglio con la serata conclusiva affidata alla Compagnia dei Folli di Ascoli Piceno ed al loro spettacolo di immagini e acrobazie aeree; un viaggio attraverso la bellezza su corda, tessuto, trapezio e cerchio. Una creazione originale di una straordinaria formazione teatrale, ospitata nelle più importanti piazze del mondo.