FLOOD – Bilancino Festival 27-30 Giugno

Dopo il successo della prima edizione torna sulle rive del lago di Bilancino il Flood – Bilancino Festival che presso l’area dell’Andolaccio, sul Lago di Bilancino chiuderà un mese di giugno davvero ricco di iniziative. Il Festival, alla sua seconda edizione, cresce anche nella durata, aprendo i battenti già dal giovedì con una serata che avrà come protagonista il teatro, segno della volontà di rappresentare le varie arti, e di contaminazione tra realtà anche differenti, segreto del successo della prima edizione.

Il FLOOD 2019 si aprirà quindi dal pomeriggio di giovedì 27 giugno, per concludersi nella notte di domenica 30, proponendo ai visitatori ogni giorno un’espressione artistica diversa che farà da “macrotema” per la giornata; si passerà così dal teatro alle esibizioni live, dal rap alla trap, dai Dj Set alla musica elettronicae  all’Indie rock, passando per la street e la graphic art. Due palchi che ogni sera offriranno dunque proposte per tutti i gusti.

In più, performance originali e artisti di strada dislocati in varie zone dell’area del Festival, con l’opportunità anche di prendere un aperitivo, mangiare o semplicemente rilassarsi in un’area tra le più suggestive del Mugello, immersi nella natura ammirando uno splendido tramonto. Un’area per i più piccoli, nella quale saranno realizzati anche specifici laboratori, renderà l’ambiente adatto anche alle famiglie. Particolare attenzione allo street food con variegate proposte nazionali ed internazionali per provare ogni sera qualcosa di nuovo e stuzzicante.

Un mondo variopinto, colorato e rumoroso, che coinvolgerà le sponde del lago di Bilancino, creando uno stretto legame tra arte e natura.

Il festival, organizzato dalla Pro Loco per Barberino in collaborazione con Periscopio Comunicazione ed il Comune di Barberino di Mugello, in questa edizione 2.0 vedrà crescere in numero ed in qualità le collaborazioni con realtà del territorio e non solo, per una quattro giorni che punta sempre più in alto portando con se la volontà di creare connessioni tra varie espressioni artistiche, dalla musica alla graphic art passando per il teatro e l’arte di strada.

Protagonista insieme alle arti sarà nuovamente questo meraviglioso spazio all’aperto, sulle sponde del Lago di Bilancino, in un’area che il Festival vuole rianimare e caratterizzare per i più giovani, in un luogo simbolo per la vallata del Mugello ma ormai da anni punto di riferimento anche per le vicine città.

Abbiamo dato alla valorizzazione dell’Area di Bilancino una grande priorità, spiega il Sindaco di Barberino Giampiero Mongatti. Investire ed impegnarsi nell’organizzazione di eventi come il Flood Festival ed i tanti altri che hanno aperto la stagione estiva, ci rende particolarmente orgogliosi, anche alla luce della grande risposta del pubblico. Già dallo scorso anno l’incremento delle attività su Bilancino è stato netto, segnale che conferma le potenzialità di sviluppo del nostro Lago, anche da questo punto di vista. Flood arriva alla sua seconda edizione forte del trasversale successo ottenuto lo scorso anno – continua Mongatti – un evento che nasce dai giovani e che riesce a coinvolgere anche le altre fasce d’età. Un progetto ambizioso che mette insieme realtà provenienti da esperienze diverse, unendo le forze e creando qualcosa di attraente, nel segno della musica, dell’arte, del divertimento”.

“Siamo finalmente alle porte della seconda edizione di questo importante evento, commenta il presidente della Proloco Per Barberino Alberto Colzi; importante in primis per la nostra Associazione perché FLOOD è frutto del desiderio di creare un appuntamento di questo livello proprio a Barberino, ma importante anche per tutto il territorio proprio per la Location che è stata scelta, il Lago di Bilancino. Flood nasce da una buona idea, ma è frutto dell’enorme lavoro che ci vede impegnati da mesi nell’organizzazione dell’evento. Arrivare alla conclusione di questo lungo percorso ci rende particolarmente orgogliosi nel sottolineare, ancora una volta, l’importanza di tutti i volontari che fanno parte della nostra associazione e non solo, che armati della loro passione permettono che tutto si realizzi nel modo più professionale e migliore possibile. Un grande grazie al Comune di Barberino, per l’indispensabile supporto che ci accompagna per tutto l’anno ma che in situazioni “straordinarie” come quella di Flood, si fa ancora più concreto e rassicurante. Vi aspettiamo per una seconda edizione di questo grande spettacolo, in cui gli attori principali saranno gli artisti che saliranno sui palchi, ma che in regia vedrà ancora una volta lavorare fianco a fianco realtà diverse ed eterogenee, con il solo obiettivo di offrire un prodotto di grande qualità”.

 

Per scoprire il programma dettagliato degli eventi del 2° Flood – Bilancio Festival si possono seguire le pagine facebook e Instagram ufficiali dell’evento

FLOOD – Bilancino Festival

Un #Festival, musica 🎶, arti varie🎭, food & drink 🍸🌭sul Lago di #Bilancino🏖

#Flood Bilancino Festival | 29-30 Giugno, 1 Luglio | Area Andolaccio (Barberino di #Mugello)

Rimanete connessi, a breve news sul programma 🎧

Un Week End a tutto sport a Barberino!

Bilancino Sport Festival 2017

Sarà un Week end davvero pieno di appuntamenti a tema sportivo, quello del 13 e 14 Maggio a Barberino.

Si comincia dal ciclismo Sabato 13 con “Aspettando il Giro d’Italia IV Trofeo Figros Trofeo Teleiride”, una gara per la categoria giovanissimi alla quale sono iscritti 250 atleti che si contenderanno la vittoria in ben 12 categorie fra maschile e femminile su un percorso cittadino di 900 metri con arrivo e premiazioni finali in piazza Ughi a Cavallina.

Nel frattempo il Lago di Bilancino si prepara ad accogliere centinaia di triatleti e il grande pubblico per una intensa due giorni di sport, musica e divertimento lungo le sponde del lago con il “Bilancino Sport Festival”.   Si parte dal Sabato con il programma ricco di iniziative promosso dal Comune di Barberino e dalla Proloco. Esibizioni, prove e tornei di beach volley, tiro con l’arco, rafting, sup surf, Mountain bike e molto altro! Ed insieme allo sport anche il divertimento con il punto animazione e ristoro gestito dalla Proloco e la serata con DJ set in programma per Sabato 13.

Domenica 14 Maggio imperdibile appuntamento con IRONLAKE Mugello 2017 che prevede gara di Triathlon Medio e Triathlon Olimpico entrambe NO DRAFT. Frazione nuoto nella acque sempre calme e accoglienti del lago di Bilancino, percorsi tecnici e spettacolari per la bici e la corsa nel suggestivo scenario dell’Appennino Tosco-Emiliano, un’organizzazione ormai rodata e consolidata che sulla sicurezza pone massima attenzione e molte energie garantendo percorsi sicuri ed interamente chiusi al traffico veicolare.

Due le gare in programma: il Triathlon MEDIO con 1900mt di nuoto, 80km di bici e 21km di corsa con partenza alle ore 10,30 e il Triathlon OLIMPICO con 1500mt di nuoto, 40km di bici e 10km di corsa con partenza invece alle ore 10,45.

Sempre sulle sponde del Lago, il Circolo Nautico Mugello organizza per Sabato 13 e Domenica 14 una regata velica di livello nazionale. La manifestazione, promossa con la collaborazione dell’Associazione di classe Flying Junior Italia e sotto l’egida della Federazione italiana vela, si compone di una serie di 6 regate con inizio alle ore 13,30 del 13 Maggio. Parteciperanno atleti provenienti da ogni regione italiana che daranno prova della loro abilità sulle acque del lago di Bilancino che per questo sport è senz’altro uno dei più fruibili della toscana.

Domenica 14 presso il Campo sportivo di Barberino protagonista invece la terza edizione del Torneo “Mugello Young Soccer”, dedicato alla categoria Pulcini 2006, durante il quale scenderanno in campo: Fiorentina, Sestese, Tau Calcio, Zenith Audax, Prato, Pistoiese, Fortis Juventus, Margine Coperta, Olimpia Quarrata e i padroni di casa dello Spartaco Banti. Un torneo nato per ricordare Elvio Banti, storico segretario della società calcistica berberinese, che ha dedicato una grandissima attenzione alla crescita sportiva dei ragazzi del Territorio Mugellano.

“Siamo entusiasti di questo spettacolare programma, commenta l’Assessore allo Sport Aleandro Del Mazza. Due giorni davvero da non perdere, da vivere all’insegna del grande sport, in mezzo alla natura del Lago mugellano. Una due giorni che arriva alla vigilia di un’altra settimana altrettanto piena di avvenimenti: penso alla ventiquattresima edizione di Vivilosport Mugello e penso, soprattutto, al passaggio dal nostro Comune del 100° Giro d’Italia, con la sosta della Carovana Rosa proprio davanti al Palazzo Comunale. Insomma, un momento davvero intenso per il movimento sportivo del nostro territorio, cosa che ci inorgoglisce particolarmente”.