Lago di Bilancino

Il Lago di Bilancino e la sua terra: il Mugello.
Bilancino è il più grande lago artificiale in Toscana. Ha una profondità massima di trentuno metri e una superficie di 5 kmq che permette di aumentare l’approvvigionamento idrico di Firenze, Prato e Pistoia. E’ posizionato all’interno del territorio comunale di Barberino di Mugello, a ovest della statale 65 della Futa, importante asse viario di collegamento interregionale tra Toscana ed Emilia-Romagna, e nelle immediate vicinanze del casello autostradale dell’Autostrada A1. Situato nell’ambiente naturale incontaminato del Mugello, ricco di bellezze artistiche e culturali,il lago e’ al centro di un’area di rilevante valore paesaggistico e architettonico.Nelle vicinanze due complessi architettonici di valore monumentale -le ville medicee di Cafaggiolo (a valle, sulla statale) e del Trebbio (a monte, nelle pendici di sud ovest)- e tutt’attorno un ricco e ben conservato patrimonio naturale e antropizzato: boschi, colture, pievi e case coloniche. Particolare rilievo assumono inoltre quei complessi (come ad esempio la chiesa e il borgo di San Giovanni in Petroio o la villa cinquecentesca Le Maschere) dai quali si gode un magnifico panorama del vasto lago. L’ingresso alla diga e al lago è segnalato, sul versante sud-est, da un sistema urbano volutamente conservato, il borgo di Bilancino, piccolo nucleo lungo strada (la variante 65 della Futa) definitosi nel XIX secolo.

Anche se si tratta di una diga costruita contro il pericolo di alluvione, Bilancino ha assunto nel tempo i tratti distintivi di un lago naturale circondato di verde, su colline punteggiate di ville,un luogo dove è piacevole passare una giornata d’ estate. La riva del lago, durante la stagione estiva, è infatti balneabile ed è attrezzata con alcuni veri e propri stabilimenti.Con le sue acque pulite, ci sono molte attività da poter svolgere, come fare il bagno, canoa,kayak, vela, windsurf. Si può  praticare anche la pesca sportiva; è possibile pescare carpe, cavedani, persici e lucci. Sono inoltre presenti molti percorsi e piste ciclabili dove poter fare trekking,jogging o mountain bike. Sul lago si trova anche l’interessante Oasi Naturalistica di Gabbianello gestita dal WWF con attività di visita e laboratori,oasi piena di germani reali, cicogne, gru e fenicotteri rosa. Qui si può apprezzare il valore naturalistico del paesaggio, le piante e gli animali.