Ecco tutti i premiati dell’edizione 2018!

 

 

Enorme successo, Domenica 10 Giugno 2018, presso la splendida location del Castello di Barberino per la cerimonia di Premiazione del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “Raffaello Cioni”, giunto alla sua sedicesima edizione ed organizzato dalla Pro Loco barberinese.

 

Poeti e scrittori sono venuti, assieme a parenti ed amici, dalle varie regioni italiane per partecipare

con entusiasmo alla manifestazione. Foltissima la presenza di bambini delle Scuole Medie ed Elementari che anche quest’anno hanno aderito al premio in numero veramente consistente.

 

Al tavolo di presidenza, oltre al Presidente di Giuria Prof.ssa Vincenza Biuso e ai Membri Prof.ssa Lucia Dreoni,  Geom. Luigi Cioni e poetessa Ida Cecchi,  erano presenti l’Assessore al Personale, Politiche Giovanili e Cultura Fulvio Giovannelli, Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Giuseppina Forgione e in rappresentanza della Pro  Loco, il Presidente Alice Vomero.

 

Il Premio, nato nel 2002 e diventato un appuntamento importante, conosciuto ed apprezzato a livello nazionale, quest’anno ha superato ogni aspettativa di partecipanti rendendo sì il lavoro della Giuria particolarmente impegnativo, ma regalando anche  a tutti i componenti, storie ed emozioni di altissimo livello, sia tramite la nitidezza del racconto scritto sia attraverso la musicalità della poesia.

 

Nella sezione A) “Poesia a Tema Libero”, è risultato vincitore Rodolfo Vettorello (Milano) con la lirica “Angeli senza ciglia” che ha superato testi che avrebbero meritato altrettanto il successo finale. Su tutti, quelli di Monia Casadei (Cesena – FC) con “Non chiedere alle labbra, ma alla pelle” (2° classificato) e   Tiziana Monari (Prato) con “Genevieve” (3° classificato). Inoltre Premi Speciali a Carmelo Consoli, Egizia Malatesta, Umberto Druschovic, Loriana Capecchi, Angela Catolfi, Rita Imperatori, Rosanna Spina, Pietro Catalano, Vittoria Bartoloni, Valeria Groppelli.

Nella sezione B) “Racconto breve a tema libero”, il 1° premio è andato a Stefano Borghi  (Milano) con “Farfalle”, Premio   a  Giuliano Gemo (Montegalda – VT) con il racconto “Breve incontro” , Ex-aequo a Giancarlo Pertici (Ponte a Egola – PI)  con “Tutti i santi…manicotti e guanti” e Emilia Fragomeni (Genova) con “Lettera a mio figlio”. Anche qui sono stati assegnati Premi Speciali a Alexandra MCMillan, David Bellotti e Paolo Borsoni.

Il Trofeo “Cioni” invece, è stato assegnato Giovanni Caso (Siano – SA) con “Il profumo del tempo”.

 

Tanti anche i premiati per le categorie giovani e giovanissimi con partecipanti dalle scuole Elementari e  Medie.

 

Nella Categoria Scuola Media 1° posto Ex-aequo a Alberto Bucelli (Barberino M.llo – FI) con la lirica “Alba” e Emanuela Carpini (Barberino M.llo – FI) con il racconto La principessa triste”; 2° classificato  Gabriel Tagliabue (Seregno-MB) con la lirica “Morte in vita; classificata Melissa Storchi (Bibbiano – RE) con la lirica “Il profumo dei miei ricordi”

Per la Scuola Elementare si è imposta Gaia Peduzzi  (Torre d’Isola – PV) con il racconto “Bicimelle”; 2° Classificata Maddalena Cappelli  (Barberino M.llo-FI) con la lirica “Inverno”; 3° Classificato         Linda Vicenzi  (Sermine – MN) con la lirica “L’ispirazione” e Premio Speciale ad Elisa Di Bella.

Per i lavori collettivi Scuola Media:

Premio alla lirica “Arcobaleno” di Sabrina Bellandi con Menzione d’Onore  alla Classe I B   di Scarperia;

Premio  alla lirica “Amara consapevolezza” di Anja Nannelli con Menzione d’Onore alla Classe II C   di Scarperia ;

Premio alle liriche “Isabella” di Pietro Nencini; “La casa” di Anita Nerbosi; “La luna” di Bianca Ciubini; “La luna” di Lisa Cerbai e  “La farfalla” di Irma Grillandi con Menzione d’Onore  alla Classe I C   di Scarperia

 

Per i lavori collettivi Scuola Elementare:

Premio Speciale alla lirica “Vento di cambiamento” di Giorgia Saddi  con Menzione d’Onore  alla Classe IV G   di  Galliano per l’impegno profuso nella poesia;

 

Premio  ai racconti “Ecco come le nostre storie sono cominciate…tra fantasia e realtà”  con Menzione d’Onore alla Classe IIIG di Galliano;

Premio alla lirica “Alla scuola degli animali ho incontrato” con Menzione d’Onore alla Classe I G di Galliano.

 

Per ogni sezione, oltre ai primi premi, sono stati assegnati numerosi Premi Speciali, Menzioni di Merito e Segnalazioni.

 

Una serata molto piacevole, abilmente condotta da Marco Toccafondi, con la lettura delle opere premiate effettuata da Antonella Albanese e Leonardo Mari ed arricchita dai musicisti Franco Baggiani alla Tromba e  Bernando Sacconi  al  contrabbasso.