Corsi in partenza ad Ottobre al Centro

logocentrocivico barberinoAperte le iscrizioni ai corsi

Al via i corsi dell’Università dell’età libera Mugello presso il Centro Civico

Sono già aperte le iscrizioni ai corsi del 2 °semestre 2017 dell’Associazione UDEL Mugello, che avranno inizio nel mese di Ottobre:

– SPAGNOLO

– INGLESE

– ARTE

– POESIA

– INFORMATICA

Per informazioni dettagliate (giorni, orari e costi) e per iscriversi è possibile:

– recarsi alla Biblioteca comunale E. Balducci di Barberino di Mugello il martedì  e il giovedì, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18, e il sabato dalle ore 10 alle ore 12. Un incaricato dell’UDEL Mugello sarà a disposizione per ogni necessità.

– telefonare ai nr. 338 1585105 o 3383707577 per parlare con un incaricato dell’UDEL Mugello.

Per partecipare ai corsi è necessario essere iscritti all’Auser-Università dell’Età Libera o all’AUSER. L’iscrizione consente di partecipare a tutte le attività formative e associative dell’Auser, e prevede la copertura assicurativa di ciascun socio.

I  CORSI, aperti a tutti i cittadini dai 14 ai 99 anni, sono organizzati con il patrocinio del Comune di Barberino di Mugello.

Saggio finale Scuola di Musica

__low_400x400Sabato 27 maggio
Centro Civico via Vespucci
Concerto e saggio finale della Scuola comunale di musica – gestore Associazione Sound

Il Lupo al Civico

Progrmma_rev01

Barberino a Tavola

15069026_638923042946599_1085453695050904089_o

26 NOVEMBRE & 4 DICEMBRE

BARBERINO A TAVOLA NEL SEGNO DEL GEMELLAGGIO TOSCANA/BASILICATA

Un “gemellaggio” attraverso la cultura enogastronomica e il racconto dei prodotti della terra: questa l’idea, lo spunto dell’ottava edizione di “Barberino a tavola”, la cena organizzata ogni anno dalla Proloco di Barberino per finanziare le proprie attività, che quest’anno raddoppia l’appuntamento.

Si tratta infatti di due serate a tema distinte: una dedicata alla Basilicata ed una alla Toscana, in ognuna delle quali si cercherà di rappresentare le eccellenze enogastronomiche di questi due territori che, proprio a Barberino, convivono in una storia fatta di amicizia, fratellanza e condivisione.

Noi ne siamo orgogliosi. E ve lo vogliamo dimostrare.